Traghetto affonda al largo di Pattaya

Thailandia – Un traghetto con a bordo 150-200 turisti è affondato al largo di Pattaya, nei pressi dell’isola di Koh Larn.

I servizi di soccorso thailandesi lavoreranno tutta la notte alla ricerca di superstiti, mentre le autorità locali parlano di 100 passeggeri dispersi e sei morti accertati.

Fino a poche ore fa un gran numero di turisti nuotavano nel mare nel tentativo di raggiungere la terra ferma.

Secondo i media locali si tratterebbe del più grande disastro mai accaduto a Pattaya. Le operazioni di salvataggio procedendo con difficoltà a causa dell’oscurità assoluta. >Continua a leggere

error: Content is protected !!