Thailandia: governo tailandese estende misure di sicurezza

Il primo ministro Abhisit Vejjajiva, ha detto che il Governo intensificherà i controlli nella capitale, prorogando fino al 30 marzo la legge sulla sicurezza interna del paese . La votazione si è svolto sotto strette misure di sicurezza al di fuori della capitale.

I manifestanti da due settimane sono accampati vicino al ufficio del attuale primo ministro per rivendicare nuove elezioni nel paese.

Il movimento, noto con il nome di “Camicie Rosse” ha chiesto un raduno di massa di 100.000 persone nella città di Bangkok. La manifestazione è prevista per la giornata di Sabato 27 marzo 2010.

Lascia un commento

error: Content is protected !!