Thailandia Coronavirus: c’è un italiano tra i nuovi pazienti

5 marzo 2020 – Il numero di pazienti in Thailandia sale a 47!

In Thailandia ci sono 4 nuovi pazienti che risultano positivi al COVID-19. Lo riferisce in una nota il Direttore generale del Dipartimento per il controllo delle malattie. Uno dei 4 nuovi pazienti è italiano ed è entrato in Thailandia 1° marzo 2020. Il cittadino italiano al momento dell’arrivo in aeroporto non aveva ancora manifestato i primi sintomi della malattia. Tuttavia il giorno seguente all’arrivo in Thailandia si sono manifestati sintomi quali febbre e tosse. Al momento si trova ricoverato presso una struttura ospedaliera in provincia  Chonburi.

Il secondo paziente è un uomo tailandese, di 42 anni, che ha viaggiato in Italia, questo paziente non avrebbe alcun legame con il paziente Italiano.

Il terzo caso è un uomo cinese di 22 anni venuto dall’Iran. Durante il controllo al Suvarnabhumi di Bangkok il personale del controllo internazionale delle malattie trasmissibili gli avrebbe riscontrato febbre e tosse, pertanto è stato inviato all’Istituto Bamrasnaradura.

Il quarto paziente è un thailandese di 20 anni, uno studente che tornava dall’Iran.

Lascia un commento

error: Content is protected !!