Thailandia: ANNULLATA la festa dell’acqua a Pattaya!

Venerdì, il sindaco di Pattaya ha confermato che quasi tutte le celebrazioni del Songkran 2020 sono state cancellate. Si tratta di una misura volta a contenere COVID-19.

L’ evento più importante che è stato cancellato è il Wan Lai che normalmente si svolge il 18-19 aprile e che in genere attira centinaia di migliaia di festaioli.

Anche tutte le attività del capodanno thailandese previste sulla Pattaya Beach Road sono state annullate, mentre i funzionari chiederanno agli organizzatori di eventi privati, come le celebrazioni al Central Festival, di annullare gli eventuali spettacoli organizzati.

Gli unici eventi consentiti durante la festa dell’acqua a Pattaya, saranno le cerimonie religiose.

Venerdì il sindaco di Pattaya ha inoltre dichiarato che sebbene sia impossibile applicare un divieto assoluto, tutti i turisti e i cittadini thai sono invitati a non gettare acqua, poiché ciò potrebbe aggravare il rischio di diffusione del virus.

La notizia arriva mentre anche altre province annunciano la cancellazione dei principali eventi del capodanno thailandese un po’ in tutta la Thailandia. Infatti giovedì sera, funzionari di Khon Kaen, Bang Saen, Phetchabun e Buriram hanno confermato la cancellazione di tutti gli eventi programmati, mentre a Phuket sono state cancellate anche le celebrazioni previste a Patong.

Vedi anche, Thailandia: ultime notizie coronavirus, mappa aggiornata!

Lascia un commento

error: Content is protected !!