Italiano morto suicida a Pattaya

sucidio pattaya thailandia 2017Sabato 27 maggio un uomo di cittadinanza italiana, di età compresa tra i 65-70 anni, si è tolto la vita a Pattaya in Thailandia. L’italiano verso le 21 è saltato nel vuoto dall’ottavo piano del Rim Condo. La polizia parla di suicidio e al momento non ha ancora comunicato il nome della vittima. Secondo le guardie di sicurezza del condominio, l’italiano sarebbe arrivato con un pick-up e avrebbe raggiunto l’ottavo piano con l’ascensore. Dopo pochi minuti è stato ritrovato a terra in una pozza di sangue e con numerose fratture.
Pattaya ha un triste primato perchè, tra gli stranieri, registra il tasso di suicidi più alto della Thailandia!.

 

Lascia un commento

error: Content is protected !!