Dal 1° novembre 46 paesi autorizzati ad entrare in Thailandia

Il Ministero degli Affari Esteri thailandese ha pubblicato un elenco di 46 paesi che sono stati approvati per partecipare alla prevista riapertura del paese a partire dal 1° novembre. L’elenco dei paesi è stato pubblicato sul sito del Ministero nella tarda serata di giovedì 21 ottobre. Ecco inoltre le condizioni per entrare in Thailandia senza quarantena:

1. I visitatori stranieri devono arrivare in aereo e provenire da un elenco di paesi “a basso rischio” approvato dal Ministero della salute pubblica. (vedi Lista)

2. Avere la prova della vaccinazione con 2 dosi di un vaccino Covid-19 riconosciuto

3. Avere un test PCR negativo effettuato entro 72 ore dalla partenza dal proprio paese d’origine

4. Avere una copertura assicurativa Covid-19

5. Presentare una prenotazione alberghiera

6. I viaggiatori devono scaricare l’app Mor Chana ed eseguire un secondo test PCR all’arrivo o entro 24 ore dall’arrivo

7. Se il secondo test è negativo, i visitatori possono continuare il loro viaggio senza ulteriore quarantena

1. Australia
2. Austria
3. Bahrain
4. Belgio
5. Bhutan
6. Brunei Darussalam
7. Bulgaria
8. Cambogia
9. Canada
10.Cile
11.Cina
12.Cipro
13.Repubblica Ceca
14.Danimarca
15.Estonia
16.Finlandia
17.Francia 18. Germania
19.Grecia
20.Ungheria
21.Islanda
22.Irlanda
23.Israele
24.Italia
25.Giappone
26.Lettonia
27.Lituania
28.Malesia
29.Malta
30.Paesi
Bassi
31.Nuova Zelanda
32.Norvegia
33. Polonia
34.Portogallo
35.Qatar
36.Arabia Saudita
37.Singapore
38.Slovenia
39.Corea del Sud
40.Spagna
41.Svezia
42.Svizzera
43.Emirati Arabi Uniti
44.Regno Unito
45.Stati Uniti
46.Hong Kong

Lascia un commento

error: Content is protected !!