Botti di capodanno a Pattaya, muore turista! VIDEO

A Pattaya il bilancio delle vittime dei botti di fine anno conta un morto, si tratta di un cittadino britannico Gary McLaren di 51 anni in vacanza in Thailandia. L’incidente è avvenuto in Soi 13/2 vicino al GoGo Miami.

Secondo il racconto di alcuni testimoni l’uomo, conosciuto nell’ambiente MotoGP, dove aveva lavorato come ingegnere per la Suzuki, stava cercando di accendere alcuni fuochi d’artificio difettosi, ma al terzo tentativo i fuochi gli sono esplosi in faccia. A causa della gravità delle sue ferite l’uomo è morto sul posto, nonostante i soccorsi sanitari immediatamente sopraggiunti. Gary McLaren avrebbe dovuto sposarsi con la sua fidanzata thailandese il 18 gennaio 2020.
L’ambasciata britannica di Bangkok è stata informata del tragico incidente avvenuto nella notte di Capodanno.

Attenzione, video sconsigliato ad un pubblico sensibile!

Lascia un commento

error: Content is protected !!