Bangkok Coronavirus: la capitale “chiude” per due settimane

Sono state annunciate misure preventive nella capitale della Thailandia. A partire da mercoledì 18 marzo le università e le scuole di Bangkok rimarranno chiuse per due settimane. Anche gli stadi dove si disputano incontri di muay thai saranno chiusi fino a quando la situazione non migliorerà. Pub, luoghi di intrattenimento, sale massaggi, cinema e locali, rimarranno chiusi per 14 giorni. Inoltre i governatori delle province prenderanno in considerazione la sospensione di concerti, fiere, attività religiose ed eventi sportivi. Centri commerciali, mercati, ristoranti e uffici pubblici rimangono invece aperti.
Si attendono anche imminenti misure preventive per Pattaya, ma ne sapremo di più nei prossimi giorni.

Lascia un commento

error: Content is protected !!