on gennaio 17 2012 03:08 pm 0

Turista si spara alla gola sulla Beach Road di Pattaya

Poligono di tiro a Pattaya - ThailandiaThailandia ultima ora – Un gesto disperato quello di un cittadino inglese di 42 anni che domenica pomeriggio è entrato nel poligono di tiro che si trova lungo la beach road di Pattaya. Qui avrebbe acquistato un totale di 20 proiettili  da sparare con una Magnum 357.

Andrew Michael Davis di Stockport ha esploso i primi 15 colpi in direzione del bersaglio e poi con una mossa fulminea, sotto gli occhi del suo supervisore Khun Gitsana di 25 anni, ha puntato la pistola tra mento e gola e si è sparato. Il suicida è caduto a terra ed è morto sul colpo. L’istruttore del poligono, che si trovava alla sua sinistra, ha dichiarato di non essere stato in grado di fermare il folle gesto di Davis.

Tutte le scene del drammatico suicidio sono state riprese dalla telecamera di sorveglianza del poligono. Al momento non si conoscono ancora le ragioni che hanno spinto l’uomo a compiere il disperato gesto ma a Pattaya un alto rischio di suicidi è associato a un sentimento di disperazione dovuto a un’ avventura amorosa finita male con qualche ragazza thailandese. L’ambasciata britannica in Thailandia sta fornendo assistenza consolare alla famiglia di Andrew Michael Davis.

Comments

comments

Filed under Notizie Pattaya - Bangkok - Thailandia

Comments are closed.

Articoli selezionati per te close