on dicembre 26 2010 09:10 pm 0

Thailandia: Un austriaco vittima dei viaggi del sesso con minori

Pedofilia Thailandia fine viaggo del sesso PattayaL’allarme pedofilia nella città di Pattaya sembra non avere fine. Dopo lo scandolo dei DVD dedicati alla pornografia infantile, ecco l’ennesima nuova vicenda di pedofilia scoperta dalla polizia di Pattaya, grazie ad una telefonata anonima che segnalava nella città thailandese, la presenza di un cittadino austriaco che intratteneva “relazioni” con minori.

Dopo la segnalazione, la polizia ha deciso di indagare; trovando W. Hasesberger, nella sua camera da letto in compagnia di un ragazzo di 15 anni, con addosso solo le mutande.

La polizia ha inoltre trovato in una stanza dell’abitazione, Vcd porno con minorenni (facilmente reperibili in Thailandia) e una confezione di gel lubrificante. Il quindicenne ha affermato di avere avuto rapporti di sesso orale per un compenso di 1.000 baht.

La polizia sta interrogando in queste ore il cittadino austriaco e al momento non si conoscono altri particolari.

Fine articolo: Thailandia: Un austriaco vittima dei viaggi del sesso con minori

© Tutti i diritti riservati – Vietata la riproduzione.
Website Content Protection

Comments

comments

Filed under Notizie Pattaya - Bangkok - Thailandia

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.

Articoli selezionati per te close