on settembre 09 2010 07:50 pm 0

Thailandia: trovate bombe a Bangkok, si temono ulteriori attacchi

Bomba a BangkokContinuano senza sosta in Thailandia le indagini sulle tre bombe trovate e disinnescate dalla polizia thailandese a Bangkok e a Nonthaburi. Gli  inquirenti avrebbero oggi concluso che dietro al ritrovamento degli ordigni ci sarebbe un’unica regia. Intanto, proprio in queste ore, il primo ministro  Abhisit  Vejjajiva ha dichiarato che si temono ulteriori attacchi al governo nei prossimi giorni.

La sua dichiarazione arriva 24 ore dopo che polizia ha disinnescato una bomba sotto una passerella di fronte a una scuola nel centro della  capitale. Altri due ordigni, ciascuno di 5 kg, sono stati scoperti a Nonthaburi, in periferia di Bangkok. Le bombe, fortunatamente ancora inesplose,  erano state piazzate nei pressi di un centro commerciale e un’area di sosta per autovetture.

Abhisit ha anche aggiunto che: “Molte persone, me compreso, hanno valutato la situazione, si dovrà quindi essere più cauti nelle prossime due  settimane”. Il primo ministro ha anche precisato che gli attentati hanno un significato soprattutto simbolico, e sono stati compiuti in occasione del quarto anniversario del colpo di stato del 19 settembre  2006. “La situazione politica si è intensificata e ci sono persone che non vogliono vedere la riconciliazione nel paese “, ha concluso il Prime Minister.
Dopo quanto successo nella capitale thailandese sono state date disposizioni per rafforzare la sicurezza nel Paese.

RIPRODUZIONE RISERVATA – Copyright © 2010 PattayaThailandia.com

Comments

comments

Filed under Notizie Pattaya - Bangkok - Thailandia

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.

Articoli selezionati per te close