on ottobre 19 2011 03:33 am 0

Thailandia, nei negozi di Pattaya iniziano a mancare prodotti

Annuncio 7-Eleven Pattaya 19 ottobre 2011Il primo ministro Yingluck Shinawatra ha esortato i fornitori thailandesi di non aumentare i prezzi dei prodotti alimentari di base, come riso, spaghetti istantanei e acqua.

Nelle aree di Bangkok a rischio di inondazione i cittadini impauriti hanno svuotato gli scaffali dei supermercati, Tesco Lotus e Big C.

Intanto anche a Pattaya, nonostante le belle giornate con sporadici temporali, in alcuni negozi, come ad esempio nella catena dei 7-Eleven, iniziano a scarseggiare alcuni prodotti alimentari.

Nella foto, il cartello affisso oggi all’entrata di tutti i punti vendita 7-Eleven di Pattaya, con il quale si informa la gentile clientela che a causa dell’ondata di maltempo che ha distrutto molte infrastrutture del Paese, non è possibile rifornire gli scaffali rispettando le consuete modalità di  approvvigionamento.

La situazione descritta, almeno per il momento non deve considerarsi in alcun modo allarmante.

Comments

comments

Filed under Notizie Pattaya - Bangkok - Thailandia

Comments are closed.

Articoli selezionati per te close