on maggio 18 2010 10:14 am 0

Thailandia cocaina: filippini corrieri della droga arrestati

Sono stati almeno cinque, in diverse occasioni, gli arrestati di cittadini filippini che tentavano di introdurre in Thailandia alcuni chilogrammi di cocaina e metanfetamine. Per la precisione tre filippini sono stati arrestati dalla polizia thailandese all’aeroporto Suvarnabhumi il 22 marzo, 13 aprile e il 4 maggio. Due degli arrestati provenivano dal Perù, mentre uno è arrivato dal Brasile. Sono stati trovati in possesso di circa 2-5 chilogrammi di cocaina.

Nel frattempo, al confine tra Thailandia e Myanmar, altri due filippini sono stati fermati allo stesso modo, il 3 maggio per il possesso di oltre cinque chili di metanfetamine.

L’ambasciata filippina a Bangkok ha avvertito i propri cittadini di non accettare in cambio di denaro il trasporto di pacchetti di cui non si conosce il contenuto.
L’Ambasciata filippina ha infine fatto sapere che in Thailandia, le persone che svolgono attività illegali come il traffico di eroina, possono essere condannate a morte.
Nel giugno dello scorso anno una filippina pensando che quello che stava portando era solo del tè per dimagrire è stata arrestata per possesso di 13 kg di marijuana al confine tra Thailandia e Laos.

Comments

comments

Filed under Notizie Pattaya - Bangkok - Thailandia

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.

Articoli selezionati per te close