on settembre 07 2010 10:14 pm 0

Thailandia, arrestato leader camicie rosse a Pattaya

Nelle prime ore del mattino di martedì 7 settembre 2010 difronte al centro commerciale TukCom, in zona South Pattaya Road è stato arrestato uno dei leader delle camicie rosse di Pattaya. L’arresto è avvenuto in seguito ad un incidente potenzialmente pericoloso. I passanti avrebbero riferito alla polizia di aver visto K. G. 48 anni passeggiare con un’arma da fuoco nei pressi del “Bar Rosso” in Soi Day Night Hotel, un popolare ritrovo per le camicie rosse a Pattaya.

Dopo la segnalazione, la polizia ha individuato rapidamente la donna, capelli rossi e abiti sportivi. Anche dopo l’arresto, la donna arrabbiata e ubriaca ha continuato ad aggredire e affrontare i passanti e gli agenti di polizia sia verbalmente che fisicamente. Alla fine gli agenti hanno dovuto ricorrere alla forza fisica per caricarla a bordo del furgoncino, con il quale è stata accompagnata presso la stazione centrale di polizia di Pattaya. La leader delle camice rosse di Pattaya è stata rinchiusa in una cella di prigione situata al secondo piano della police station, con l’accusa di detenzione illegale di arma da fuoco e pertanto condannata per la configurabilità del reato di porto d’armi in luogo pubblico.

RIPRODUZIONE RISERVATA – Copyright © 2010 PattayaThailandia.com

Comments

comments

Filed under Notizie Pattaya - Bangkok - Thailandia

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.

Articoli selezionati per te close