Telefoni più veloci con internet 3G in Thailandia

 Pubblicita a Bangkok: Internet veloce in thailandia con licenze 3GFinalmente, dopo anni di polemiche, il governo thailandese ha preso la decisione di approvare in Thailandia il servizio di telecomunicazione ad alta velocità 3G (terza generazione). Anche i paesi più poveri e con pochi investitori come  Laos, Cambogia e Filippine offrono già da diversi anni l’utilizzo della banda 3G.

La Thailandia, a causa di alcune dispute giudiziarie che riguardano le aste per le concessioni delle licenze tra gli operatori di telefonia mobile 3G, nel 2011 non era ancora riuscita ad assicurare agli utenti del Paese questa tecnologia.

Il servizio di telecomunicazione ad alta velocità, come già annunciato più volte dovrebbe  essere finalmente disponibile tra qualche mese in 13 province della Thailandia.

Quasi tutte le imprese e le abitazioni a Pattaya, Bangkok, Huahin, Korat, Chiang Mai, Phuket, Koh Samui e in altre città utilizzano la rete Internet in moltissime forme di comunicazione e partecipazione su Facebook, Twitter, LinkedIn, Hi5, Gmail, Yahoo e Hotmail, videochiamate, invio di messaggi SMS e MMS con foto e clip video.

In Thailandia, i fruitori di telefonini dell’ultima generazione, come ad esempio gli smart phone Samsung della Corea, i fantastici palmari HTC made in Taiwan o il popolare iPhone americano, sono stati costretti fino ad oggi a navigare tra le pagine Web utilizzando un collegamento Internet in modalità GPRS, quindi a bassa velocità.

La notizia del passaggio verso il 3G con una rete Internet più veloce (UMTS e HSPA), è stata accolta dai consumatori thailandesi con estremo favore. Speriamo che i tempi di attuazione del progetto, non subiscano, come purtroppo già successo negli ultimi anni, lungaggini burocratiche e conseguenti ritardi nell’erogazione del servizio..

© Tutti i diritti riservati – Vietata la riproduzione.
Website Content Protection

Leggi tutto