on giugno 22 2012 01:55 am 0

Rapina a Phuket: uccisa donna australiana – Video

Mercoledì sera alle 22.30 una donna di cittadinanza australiana è stata brutalmente uccisa in Thailandia mentre passeggiava insieme ad un gruppo di persone. La tentata rapina è avvenuta a Phuket ed è stata perpetrata ai danni di Michelle Elizabeth Smith di 60 anni che si trovava in compagnia di nove agenti di viaggio.

La vittima stava visitando alcune strutture turistiche dell’isola, quando una moto si è accostata e il passeggero che viaggiava sul sedile posteriore ha tentato di strapparle la borsa, ma la donna ha resistito allo scippo e il ladro l’ha selvaggiamente pugnalata al cuore.

Anche un’altra donna che camminava con la vittima ha subito una ferita al braccio. Gli aggressori sono poi fuggiti a mani vuote.

La scena del crimine dov’è avvenuto il fatto delittuoso è Kata Noi, una zona più tranquilla rispetto alla principale area turistica di Patong.

Nonostante una telecamera di sicurezza abbia ripreso gli assassini che viaggiavano sulla moto, al momento non sono stati ancora individuati.

Il brutale omicidio ha scioccato l’intera isola turistica di Phuket e una indagine della polizia è in corso. Ci auguriamo che le autorità locali facciano del loro meglio per arrestare i due aggressori e riportare la fiducia e la sicurezza a Phuket.

Tutto il video con le immagini degli assassini!

Immagine anteprima YouTube

Comments

comments

Filed under Notizie Pattaya - Bangkok - Thailandia

Comments are closed.

Articoli selezionati per te close