on luglio 01 2012 08:05 pm 0

Provincia e città di Kanchanaburi – Il ponte sul fiume Kwai (video)

Cartina di kanchanaburiLa provincia di Kanchanaburi si trova nella regione della Thailandia Centrale e la sua capitale è l’omonima città, che sorge a circa 100 chilometri da Bangkok.

La zona gode di un clima particolarmente mite: le temperature sono comprese tra i 20 e i 30 gradi durante tutto il corso dell’anno. Da maggio ad ottobre si assiste alla stagione dei monsoni, con piogge intense e molto forti.

Kanchanaburi è un luogo ricco di storia, come testimonia l’architettura stessa della città. La porta di ingresso di Kanchanaburi risale al 1800 e si trova alla confluenza dei fiumi Khwae Yaie e Khwae Noi.

Il monumento simbolo della città è il ponte sul fiume Kwai, reso celebre in tutto il mondo dalla letteratura e dal cinema. La storia del ponte ci riporta indietro alla seconda guerra mondiale, quando la Thailandia era sotto l’occupazione giapponese. I giapponesi impiegarono moltissimi prigionieri di guerra per la costruzione dell’opera, facente parte della cosiddetta “ferrovia della morte“, che si estendeva verso la Birmania. A testimonianza di quella tragica pagina della storia di Kanchanaburi sono stati istituiti due cimiteri di guerra: quelli di Chong-kai e quello di Don Rak. Il museo storico della ferrovia Thailandia-Birmania che sorge a poca distanza dal cimitero di Don Rak ripercorre e ricostruisce quel periodo storico.

Treno Kanchanaburi la ferrovia della morteLa provincia di Kanchanaburi offre poi anche moltissime risorse naturali che si possono apprezzare visitando, ad esempio, il Parco Nazionale di Erawan. Da non perdere al suo interno la cascata di Erawan, che ha ben 7 livelli lungo i quali scorre l’acqua, regalando uno spettacolo davvero particolare. Un secondo parco nazionale molto interessante è quello di Sai Yok, nel quale è possibile ammirare la flora e la fauna tipiche della Thailandia, oltre a numerose grotte naturali.

Video documentario: Il ponte sul fiume Kwai

Immagine anteprima YouTube

Vietata la riproduzione, ogni violazione sarà punibile dalla legge (art. 615 c.p. e art. 17 e 64 bis, L. 633/41).Website Content Protection

Comments

comments

Filed under Thailandia info,Thailandia: località turistiche

Comments are closed.

Articoli selezionati per te close