on dicembre 15 2010 04:50 am 0

Prostituta beach road di Pattaya procurava ragazzine a turisti

Una prostituta che adescava i clienti sulla beach road di Pattaya, ha avviato alla prostituzione una ragazzina di 12 anni, convincendola in due distinte occasioni  a fare sesso con un uomo di nome John. I parenti della vittima si erano insospettiti, perché la figlia, che lavorava come ambulante sulla spiaggia, da un po’ di tempo aveva in tasca molti più soldi del solito. La vittima di 12 anni ha raccontato alla madre di aver conosciuto la prostituta thailandese di fronte al centro commerciale Mike Shopping Mall il 10 dicembre.

Alla ragazzina era stato chiesto se fosse disposta ad incontrare un turista in modo da guadagnare qualche soldo. La giovane ragazza è stata accompagnata in moto in un appartamento a sud di Pattaya, dove il signor John (50 anni) la stava aspettando all’interno di una stanza.

A questo punto lo straniero (di cui non è stata rivelata la nazionalità) le avrebbe ordinato di spogliarsi nuda per consumare un rapporto sessuale. Davanti al rifiuto della ragazza, John la convinse a masturbarsi insieme a lui. Il turista avrebbe quindi pagato 2.000 baht la ragazzina, e ulteriori 1000 baht sarebbero andati alla prostituta che l’aveva accompagnata.

La stessa scena si è ripetuta una seconda volta, presso il Little Court Hotel in Soi Buakhaw, dove vengono affittate camere ad ore. Stesso cliente e stessa tariffa. Anche in questo caso la prostituta ha raccomandato alla bambina di non riferire nulla alla madre.

La famiglia della vittima ha però scoperto tutto perché la piccola si era comperata un orologio e molti giocattoli, regalando inoltre 100 baht a ciascuno dei suoi amichetti. La famiglia ha così denunciato tutto alla polizia, che ha arrestato la prostituta e successivamente cercato di arrestare il pedofilo, che però ha fatto in tempo a tornare al suo paese di origine.

© Tutti i diritti riservati – Vietata la riproduzione.
Website Content Protection

Comments

comments

Filed under Notizie Pattaya - Bangkok - Thailandia

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.

Articoli selezionati per te close