on marzo 19 2011 11:43 pm 0

Phuket, ultime notizie L. Butti: Arrestato italiano per l’omicidio

Phuket arresto oggi Cavatassi Denis Thailandia: Clamorosi risvolti nelle indagini sull’omicidio di Luciano Butti, ucciso da alcuni sicari nella notte di martedì mentre guidava la sua motocicletta a Phuket, nella zona di Pa Khlok.

In queste ore, in una conferenza stampa la polizia thailandese ha annunciato l’arresto dei responsabili della morte del ristoratore italiano, che gestiva da molti anni una attività sull’isola di Phi Phi Island in Thailandia.

A finire in manette è un connazionale di Butti, insieme a tre thailandesi. Il principale organizzatore dell’omicidio sarebbe un italiano, socio di affari della vittima, che avrebbe, secondo la polizia, ingaggiato un esecutore per eliminare Luciano Butti.

Il presunto mandante dell’omicidio è di Teramo, il suo nome è Cavatassi Denis, e amministrava in società con Luciano, un’attività lavorativa a Phi Phi.

Per gli inquirenti thailandesi le ragioni dell’omicidio sono da ricondurre al fatto che Cavatassi vantava notevoli crediti nei confronti del socio.

I 3 arrestati sono; un socio thailandese che gestiva alcuni business con Butti, congiuntamente a due probabili complici.

Il killer e il fratello sono al momento ancora ricercati. Tre dei quattro arrestati hanno confessato il loro coinvolgimento, mentre Denis Cavatassi che si trova agli arresti a Phuket si proclama innocente. Secondo fonti attendibili già nella giornata di lunedì potrebbe tornare libero dietro pagamento di una cauzione.

© Tutti i diritti riservati – Vietata la riproduzione.
Website Content Protection

Comments

comments

Filed under Notizie Pattaya - Bangkok - Thailandia

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.

Articoli selezionati per te close