on luglio 22 2010 01:08 pm 0

Pattaya: Mikhail Pletnev rischia l’espulsione dalla Thailandia

Mikhail Pletnev a PattayaUno strano caso giudiziario quello che interessa il pianista e direttore d’orchestra russo Mikhail Pletnev. Il quotidiano thailandese The Nation, questa mattina ha riportato la notizia della revoca del permesso di soggiorno in Thailandia di Mikhail Pletnev. Il musicista russo è accusato di molestie sessuali nei confronti di un minore ed era stato arrestato ai primi di luglio nella località turistica tailandese di Pattaya, dove possiede una casa. Per chi non avesse seguito il caso, ricordiamo che il musicista ha negato tutte le accuse ed è stato rilasciato su cauzione $9.000 fino a quando il procedimento penale contro di lui non sarà risolto.

Oggi con una certa sorpresa si è venuti a conoscenza che l’ufficio immigrazione thailandese lo ha inserito nella lista nera per il fatto che il suo comportamento è dannoso per l’immagine della Thailandia. I visti di soggiorno thailandesi sono automaticamente annullati per gli stranieri che finiscono iscritti nella blacklist. Ciò significa che, anche se le accuse contro Pletnev risultassero infondate,  il musicista sarà in ogni caso espulso dal Paese. Tuttavia,  anche se la revoca del permesso di soggiorno è stata applicata, un’eccezione gli permette di entrare nel paese, mentre il suo caso è in corso. Tutta la vicenda presenta al momento evidenti incongruenze e il caso di Mr. Pletnev è ancora tutto da chiarire.

Comments

comments

Filed under Notizie Pattaya - Bangkok - Thailandia

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.

Articoli selezionati per te close