on settembre 03 2010 03:45 pm 0

Pattaya: Italiano salva la vita a ragazza thailandese

Una donna Thai,  che si trovava con il suo presunto fidanzato italiano in spiaggia, avrebbe tentato di porre fine alla sua vita a Pattaya. Il fidanzato di nazionalità italiana in vacanza in Thailandia, sostiene che lui e la ragazza erano seduti in riva al mare, appena settecento metri di distanza dalla stazione di polizia e stavano bevendo qualcosa insieme.

Mare di PattayaAd un certo punto, secondo alcuni testimoni, la donna incominciò a discutere animatamente dopo aver appreso che il fidanzato italiano sarebbe dovuto ritornare la mattina successiva a casa in Italia. A questo punto la Thai Lady (sembrerebbe ubriaca) avrebbe improvvisamente detto che voleva morire, tentando il suicidio gettandosi in mare.

Nel frattempo una grande folla di curiosi si è radunata sulla Beach Road, all’altezza di soi 7, per guardare il povero cittadino italiano (32 anni) con addosso solo la biancheria intima, nuotare disperatamente e da solo alla ricerca della ragazza che molti già pensavano affogata. Dopo aver ritrovato in mare la ragazza thailandese, che si trovava in stato di incoscienza, il coraggioso turista italiano con l’aiuto dalla bagnina è riuscito a riportare la donna in salvo.

Alla ragazza che risponde al nome di Ke è stato praticato con successo dai soccorritori il massaggio cardiaco. Trasportata d’urgenza al Banglamung Hospital è stata immediatamente affidata alle cure dei sanitari.

Comments

comments

Filed under Notizie Pattaya - Bangkok - Thailandia

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.

Articoli selezionati per te close