on gennaio 02 2011 04:37 pm 0

Pattaya Countdown 2011 – Mega-Capodanno 2010 in Thailandia

Anche quest’anno da Chiang Mai fino a Phuket, passando da Bangkok e Pattaya, il clima di festa per il nuovo anno ha investito tutte le maggiori località turistiche della Thailandia.

Ragazze Pattaya 2011 ThailandiaIl ‘Pattaya Countdown 2011‘ è culminato in una Mega festa di musica e spettacolari fuochi pirotecnici. Rispetto allo scorso anno, secondo le autorità locali,  l’affluenza di pubblico a Pattaya è aumentata. Il capodanno  2010/2011  anche qui è stato considerato da tutti un grande successo.

Sono stati tanti gli eventi che hanno richiamato sia i turisti stranieri, sia i thailandesi delle province limitrofe, con un inevitabile incremento di traffico e smog all’interno della città.

L’area di fronte al palco Bali Hai e la Beach Road (rimasta aperta al traffico automobilistico) sono state invase da un crescente numero di persone.

Nel periodo Natale – Capodanno 2010 il sindaco di Pattaya ha organizzato a partire dal 25 dicembre un programma con una fitta serie di concerti. Tutto questo ha trovato il suo punto culminante durante la serata del 31, quando alla Kermesse musicale si è aggiunta la famosa rock band ‘Bodyslam’ che ha presentato canzoni tratte dal nuovo album “Live In Kraam”.

Nella piazza di fronte al Central Festival di Pattaya Beach è stata allestita un’ampia discoteca con animazione e ragazze thai sexy .  Quest’anno poi , non son mancate le bancarelle sul lungomare, che resteranno ancora per un paio di giorni.

A mezzanotte i fuochi d’artificio  hanno illuminato, con più di 1000 esplosioni,  il cielo sopra il molo Bali Hai, chiudendo il 2010 in allegria e accogliendo questo nuovo 2011, (in Thailandia l’anno del coniglio), in vero stile Pattaya.

VIDEO Capodanno 2010  PATTAYA LIVE (Potresti esserci anche tu).

Immagine anteprima YouTube

© Tutti i diritti riservati – Vietata la riproduzione.
Website Content Protection

Comments

comments

Filed under Notizie Pattaya - Bangkok - Thailandia

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.

Articoli selezionati per te close