on agosto 07 2011 10:16 pm 0

Inondazioni in Thailandia: morti nel nord del paese

Dopo più di una settimana di intense piogge nel nord della Thailandia il bilancio delle vittime è ancora imprecisato. Secondo quanto riportato dal Bangkok Post la forte tempesta tropicale Nock-ten avrebbe colpito 314.732 famiglie, ovvero circa 1 milione di persone e danneggiato circa 99.000 ettari di terreno agricolo.

Inondazioni Thailandia agosto 2011Nella sola zona di Mae Hong Son, i morti sono almeno sette e due nella provincia di Chiang Mai.

Le province della Thailandia più interessate dalle piogge monsoniche di agosto 2011 sono Sakon Nakorn, Lumpang, Chiangmai, Uttaradit, Mae Hongsorn, Bueng Kan e Udon Thani.

Molti turisti internazionali, provenienti soprattutto dall’Europa hanno cancellato le escursioni turistiche per Pai, dove confluisce la maggior parte dei visitatori occidentali che desiderano scoprire splendidi intinerari di trekking o dedicarsi, a loro rischio e pericolo, al vizio del fumo dell’oppio.

Ricordiamo infine che altre due popolari destinazioni turistiche della provincia sono completamente allagate: Baan Pra Tab Jai e il Parco nazionale Mae Yom.

Vietata la riproduzione. Website Content Protection

Comments

comments

Filed under Notizie Pattaya - Bangkok - Thailandia

Comments are closed.

Articoli selezionati per te close