on ottobre 14 2010 08:56 am 0

Guerriglieri addestrati per assassinare il primo ministro della Thailandia

BANGKOK, Thailandia (Pattayathailandia.com) – Le autorità thailandesi hanno rivelato che una cellula terroristica, addestrata nella giungla cambogiana era pronta ad assassinare il primo ministro della Thailandia e alcuni suoi collaboratori.

Il dipartimento di investigazioni speciali della Thailandia, simile all’ FBI statunitense, afferma di aver individuato una cerchia di guerriglieri tailandesi pronti ad usare fucili d’assalto ed esplosivi per attentare alla vita del primo ministro Abhisit Vejjajiva, il suo vice, altri politici di alto profilo e un funzionario di polizia.

Inoltre 11 detenuti appartenenti al movimento delle camicie rosse avrebbero confessato alla polizia di aver preso parte recentemente ha tre settimane di addestramento a Siem Reap, per assassinare alcuni importanti uomini politici della Thailandia.

Il governo cambogiano dal canto suo, ha respinto con forza le accuse affermando che questa è una: “storia inventata” semplicemente “spazzatura”.

© Tutti i diritti riservati – Vietata la riproduzione.
Website Content Protection

Comments

comments

Filed under Notizie Pattaya - Bangkok - Thailandia

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.

Articoli selezionati per te close