on ottobre 30 2010 07:32 pm 0

Donna ipnotizzata e derubata al Carrefour di Pattaya

Centro commerciale Carrefour di Pattaya ThailandiaUna thailandese di 25 anni è stata derubata utilizzando alcuni tecniche di ipnosi, mentre faceva shopping in un grande magazzino in centro a Pattaya. La donna è sposata con uno straniero la cui nazionalità non è stata resa nota dalle autorità. La ragazza ha presentato oggi una denuncia presso la stazione di polizia di Pattaya, affermando che è stata letteralmente raggirata e derubata di una collana d’oro, un anello di diamanti, 4.000 baht in contanti e una carta bancomat, con la quale i malviventi hanno ritirato 200.000 baht.

La presunta vittima ha raccontato che si trovava sulla scala mobile del centro commerciale Carrefour, quando è stata avvicinata da una donna che le ha semplicemente toccato il braccio. Dopo di che si è ritrovata seduta in un ristorante giapponese insieme ad altre tre persone alle quali ha consegnato tutti i suoi oggetti di valore. Per qualche motivo i ladri non si sono preoccupati di rubare il telefono cellulare alla donna, la quale trovandosi sotto ipnosi è stata costretta ad ubbidire ai comandi dell’ipnotizzatore: in questo modo la vittima ha suggerito il numero pin del bancomat in modo che i ladri potessero avvalersi di 200.000 baht in contanti.

K. Sarisa, questo il nome della donna derubata, è stata accompagnata presso la stazione di polizia, dove le sono state mostrate alcune foto segnaletiche di criminali locali, ma non è stata in grado di riconoscere nessuno. Intanto la polizia ha sequestrato le immagini che sono state catturate da una telecamera a circuito chiuso e che potrebbero mostrare le tre persone coinvolte nel presunto furto.

© Tutti i diritti riservati – Vietata la riproduzione.
Website Content Protection

Comments

comments

Filed under Notizie Pattaya - Bangkok - Thailandia

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.

Articoli selezionati per te close