on settembre 27 2010 09:21 pm 0

Donna di nazionalità italiana aggrediata a Pattaya

Pattaya, Thailandia (Pattayathailandia.com) – Una donna di cittadinanza italiana è stata aggredita lunedì mattina nella sua abitazione a Pattaya. Il ladro si è introdotto furtivamente nella casa che si trova all’interno del Residence Green, Soi Sukhumvit 54, dove vive una famiglia italiana. L”autore del reato è stato però sorpreso con le mani nel sacco dalla donna, e costretto a fuggire a mani vuote.

Signora Galina PattayaSecondo il rapporto della polizia, che sta indagando su quanto accaduto, si sarebbe trattato di un tentativo di rapina fallito grazie all’intervento della signora N. Galina, che nella colluttazione con l’autore del reato ha riportato una lieve ferita alla testa giudicata guaribile in pochi giorni.

La signora Galina, nel suo rapporto alla polizia di Pattaya ha raccontato che al momento del tentato furto stava dormendo insieme al marito, quando venne svegliata di soprassalto a causa di alcuni rumori. Molto coraggiosamente la signora Gallina decise di indagare su quei rumori sospetti. Dopo pochi secondi si è ritrovata faccia a faccia con il ladro, impegnato nella ricerca di oggetti di valore.

Il malvivente,  alto circa 160 cm e armato di pistola, dopo una breve colluttazione con la donna italiana è riuscito a imboccare la via di fuga scavalcando il muro del giardino, facendo perdere le sue tracce nella boscaglia circostante. Dopo che l’autore del reato è riuscito a fuggire il marito e il figlio della donna si sono svegliati e hanno telefonato alla polizia. Gli addetti alla sicurezza del villaggio hanno condotto una ricerca nella boscaglia adiacente, delimitando la zona, nel vano tentativo di fermare il ladro.

© Tutti i diritti riservati
Website Content Protection

Comments

comments

Filed under Notizie Pattaya - Bangkok - Thailandia

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.

Articoli selezionati per te close