on settembre 07 2016 02:10 pm 0

DJ straniero condannato a due ergastoli!

galera di bangkok Bangkok: Un DJ australiano trovato con 61 pasticche di ecstasy nella città tailandese di Pattaya è stato condannato a ben due ergastoli. Allo straniero era stato consigliato di dichiararsi colpevole, in questo modo la pena sarebbe stata ridotta. Invece per il DJ Jake Mastroianni, 26 anni, le cose si sono messe davvero male!. Infatti, sia i reati di droga, sia quelli sui minori, nei quali spesso i turisti incorrono visitando la Thailandia, sono trattati con la massima severità.

Ricordiamo infine che lo straniero, aveva lavorato in diverse zone della Thailandia, tra cui anche ad Haad Rin sull’isola di Koh Phangan, dove si tiene il famoso Full moon party. Ora invece il DJ è detenuto nel famigerato carcere di Klong Prem di Bangkok, dove 30 detenuti condividono una sola cella in condizioni davvero disumane.

Comments

comments

Filed under Notizie Pattaya - Bangkok - Thailandia

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.

Articoli selezionati per te close