on novembre 05 2010 10:25 pm 0

Come si fa e cosa è il bunga bunga: significa solo sesso?

Il bunga bunga è molto più che uno stile di vita fondato sul sesso. Chi pensa sia soltanto un rito sessuale, un gioco, una magia, una funzione biologica, o peggio ancora un party, non ha compreso ciò che realmente accadde attraverso il bunga bunga. Non si tratta di una sterile pratica sessuale, bensì di qualcosa di molto più raffinato. E’ destinato a coloro che accettano il sesso come una cosa naturale senza pregiudizi di sorta.

Ecco come si fa il bunga bungaIl “bunga bunga” in Occidente è stato condannato come un frutto del demonio, perché collegato al sesso, ma se si condanna il sesso si perde la capacità di trasformare l’energia, ed il bunga bunga altro non è che una espressione dell’energia sessuale. L’ energia sessuale può muoversi in qualsiasi direzione: verso il basso, verso l’alto… se la si accetta, questa stessa accettazione inizierà a farla elevare, perché ne diventi amico. Nel momento in cui rifiuti il sesso, crei una inimicizia, produci una divisione dentro di te.

Il bunga bunga è estremamente potente, e se non viene praticato equivale a reprimere una parte di se stessi. Il 99% delle malattie mentali non sono altro che sessualità repressa, e il 50% delle malattie fisiche non sono altro che sessualità repressa. Praticare il bunga bunga significa accettare la sessualità come un fenomeno naturale, e tutte quelle malattie scompariranno. Per la prima volta, vedrai degli esseri umani con una salute fisica, un benessere è un’integrità assolutamente nuova.

Ora che abbiamo capito cos’è il bunga bunga e cosa significa, vediamo come farlo, come mettere in atto questa antica arte che si pensa discenda da una tribù dell’Africa. I partecipanti al gruppo sono nudi, e iniziano a ballare tutti insieme; non si balla come in discoteca, ognuno si abbandona ai movimenti che il corpo stesso suggerisce. I movimenti saranno naturali, semplici e spontanei, non si danza per mostrare agli altri quanto si è bravi, bisogna semplicemente lasciare che il corpo esprima i suoi elementi più arcaici. Ogni partecipante respira profondamente, e continua a muoversi senza cercare minimamente di controllare i movimenti.Durante il bunga bunga anche i sensi, come l’olfatto e il tatto dovranno aprirsi.

Nella società odierna l’uomo ha perso diversi dei suoi sensi, per esempio l’odorato. Non lo possiede praticamente più. La causa di tutto ciò sta nella repressione del sesso. Da un punto di vista fisico, l’uomo sarebbe sensibile come qualunque altro animale, ma psicologicamente il suo senso dell’olfatto è stato alterato. L’ olfatto o odorato è uno degli accessi più erotici al nostro corpo. È attraverso l’odore che gli animali avvertono se un maschio è in sintonia con una femmina. L’uomo ha dimenticato tutto questo, e grazie al bunga bunga potrà riconquistare ciò che “l’educazione” e la società gli ha tolto.

Nel bunga bunga le persone si guardano negli occhi, e si lasciano andare. Attraverso il bunga bunga siamo attenti al nostro sentire, come un uomo primitivo che vive nella foresta o nella giungla. Tutti i sensi si aprono; attraverso il sesso e il contatto con le persone si riscopre se stessi. Oggi la gente non si tocca più, non si tiene per mano, non si abbraccia. Se prendi per mano qualcuno, entrambi vi sentite imbarazzati. Perfino abbracciarsi da la sensazione che stia accadendo qualcosa che non va. Con il bunga bunga ognuno si aprirà all’altra persona senza alcun tabù sessuale. Ricordate che non c’è nulla di male nell’essere fisicamente o sessualmente eccitati, è semplicemente un segnale di vita. Insomma che siate in Africa, in Italia o ad esempio in Thailandia, il Bunga Bunga si fa ovunque e non significa l’espressione più bassa del sesso e del puro soddisfacimento fisico personale!

Fine articolo: Come si fa e cosa è il bunga bunga: significa solo sesso?

© Tutti i diritti riservati.
Website Content Protection

Comments

comments

Filed under Bunga Bunga

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.

Articoli selezionati per te close