on maggio 09 2011 01:41 pm 0

Allerta terrorismo in Thailandia dopo l’uccisione di Bin Laden

Dopo l’annuncio dell’uccisione di Bin Laden da parte delle forze speciali Usa, anche in Thailandia si temono ripercussioni e attentati di matrice islamica contro i cittadini e gli interessi statunitensi.

Foto Bin Laden e Obama: situazione oggi in ThailandiaLa polizia ha rafforzato i controlli a Bangkok, e l’agenzia di sicurezza interna e di intelligence ha convocato ieri una riunione urgente con i rappresentanti delle forze armate dell’esercito e della polizia per discutere le misure di sicurezza da adottare nel paese, soprattutto nella capitale e nelle province a maggioranza musulmana di Yala, Pattani e Narathiwat.

La polizia thailandese è stata incaricata dal segretario e capo dell’esercito di verificare se sono presenti movimenti di al-Qaeda in Thailandia e di rafforzare la sicurezza in luoghi simbolo degli Stati Uniti, come le catene di fast food e naturalmente nei pressi dell’ambasciata Usa e la residenza del suo ambasciatore.

Infine, il portavoce della IATA per Asia Pacific, ha fatto sapere che dopo la morte di bin Laden esistono diversi livelli di rischio in tutto il mondo, pertanto sono state messe a punto particolari procedure per la sicurezza negli aeroporti.

© Tutti i diritti riservati

Comments

comments

Filed under Notizie Pattaya - Bangkok - Thailandia

Comments are closed.

Articoli selezionati per te close